Intuitive Eating Approach®
Level 2

PROGRAMMA

Image

Struttura del corso

  • 30 lezioni online on demand, accessibili dalla propria area utente del sito Intuitive Eating Academy da fine novembre 2023
  • Webinar e laboratori IEA® level 2 in diretta live– da febbraio 2024
  • Materiale pdf scaricabile delle lezioni video
  • Bibliografia pdf scaricabile dalla piattaforma del provider Akesios
  • l'attestato Intuitive Eating Approach® - Level 2

Destinatari 

Professionisti iscritti a IEA Level 1. 

Hai bisogno di più informazioni sul percorso di formazione in Intuitive Eating Approach®? Clicca qui per contattarci

Docente

Cinzia Dalla Gassa, dietista, autrice e fondatrice di Intuitive Eating Academy
Scopri le modalità di iscrizione
Guarda la preview di alcune lezioni

Programma delle lezioni

Corso + libro Professionista della nutrizione + 25 crediti ECM

Acquista subito
Corso + libro Professionista della nutrizione
Acquista subito
Image

Diventa esperto in ristrutturazione delle abitudini alimentari

Vecchio modello vs innovazione: cosa vuoi davvero per la tua professione?

L'Intuitive Eating Approach® per diventare l'esperto di ristrutturazione delle abitudini alimentari

Peculiarità dei percorsi di ristrutturazione delle abitudini alimentari

Skills da allenare durante il corso

Professionista junior o senior: come approcciare la pratica di IEA®

L’importanza di trasferire la competenza acquisita: come allenarti a presentare Intuitive Eating Approach®

Acquista subito
Image

Dal sapere al saper fare

La grande trappola della «competenza»

L’impatto del mindset professionale sulla gestione del proprio comportamento alimentare

Pratica personale ed efficacia professionale

L’equilibrio tra le conoscenze tecniche e le sensazioni a tavola

Fondamenti per la tua pratica personale

Il training nella vita personale funzionale alla pratica professionale IEA®

Acquista subito
Image

Integrare IEA® nella pratica clinica

Analisi del tuo modus operandi

Guida alla revisione della tua cartella di lavoro

La mappa dei colloqui IEA®

Procedura in 6 passi

Dal proprio modello all’IEA®

Predisporre la scheda anamnestica

Il setting in studio e online

Coaching in cucina

La gestione del tempo durante il colloquio

Il report di fine colloquio

Acquista subito
Image

Come creare una relazione di fiducia

Il processo di indagine e il ruolo della comunicazione

Entrare nel mondo del cliente: la struttura dell’esperienza soggettiva

Il vissuto soggettivo e l’impatto sui comportamenti

Dai contenuti alla struttura dell’esperienza

Il processo di comunicazione: ricalco e guida

L’ascolto attivo

Finalità, struttura e tempi delle domande

Acquista subito
Image

Come creare una relazione di fiducia: case studies

Decodificare l’esperienza soggettiva

Case study: Il cliente sfidante

Case study: Il cliente logorroico

Case study: Il cliente che parla poco

Case study: Il colloquio in coppia

Acquista subito
Image

Conoscere davvero le aspettative del paziente

Motivo della visita, obiettivi e aspettative: facciamo chiarezza

Oltre il piano alimentare: quali altre soluzioni per il paziente abbiamo a disposizione?

IEA®: a cosa serve l’indagine delle aspettative

Come indagare le aspettative

Dalle aspettative alla piena soddisfazione del paziente e del professionista

Case study: il paziente che vuole la dieta

Case study: il paziente inviato o spinto al nutrizionista

Case study: il cliente con molta esperienza

Acquista subito
Image

Integrare IEA® in anamnesi

Dall’aspettativa all’indirizzo di anamnesi

Questionario preliminare: obiettivi, tempi e opportunità

Come ricostruire la storia del cliente da una prospettiva di processo

Osservare le abitudini alimentari nella complessità dell’esperienza a 3 livelli

Il mindset del professionista nella conduzione dell’anamnesi

Il processo di cambiamento dallo stato attuale a quello desiderato

Come definire il focus di indagine IEA®: i problemi da risolvere

Categorizzare gli ostacoli al cambiamento

Acquista subito
Image

Come personalizzare l'anamnesi

Acquista subito

Lavorare con la timeline

Focus calo ponderale: la timeline della figura del corpo

Focus cibo, emozioni e stati: la timeline dell’evoluzione dei comportamenti

IEA® e anamnesi di genere

Case study: mangio come sempre ma sono aumentato di peso

Case study: Il goloso e buona forchetta

Case study: Il paziente che dice di mangiare sano

Case study: L’abitudinario che dice che non sa mai cosa mangiare

Image

L' analisi embodiment focused

Obiettivi dell’analisi embodiment focused

Il vissuto nel corpo e nella relazione con il cibo

Il processo per indagare il vissuto corporeo nell’esperienza alimentare

Gli strumenti per condurre l’analisi embodiment focused durante il colloquio

Come esplorare la consapevolezza di fame, sazietà, piacere dei sensi

Acquista subito
Image

Case studies nell'analisi embodiment focused

Case study: Il cliente che ha sempre fame

Case study: Potrei stare senza mangiare, non ho mai fame

Case study: Sento che sono sazio ma continuo a mangiare

Case study: Il paziente a cui piace mangiare

Case study: Chi rispetta la regola con estrema disciplina

Case study: Sento il bisogno di mangiare ma poi mi sento in colpa

Case study: L’insoddisfatto che racconta di mangiare secondo prescrizione ma qualcosa non torna

Acquista subito

Corso + libro Professionista della nutrizione + 25 crediti ECM

Acquista subito
Corso + libro Professionista della nutrizione
Acquista subito
Image

Architettura dell'abitudine 

Dalla letteratura: definizione di abitudine ed evoluzione del paradigma

Autocontrollo vs automatismo: implicazioni per il cambiamento

Pattern comportamentali automatici: elementi di forza e punti deboli

La potenza degli inneschi come segnali di attivazione dell’abitudine

La teoria dei nudge

Il paradigma dell’insensibilità alla svalutazione

Obiettivi e motivazione vs resistenza: il ruolo degli automatismi

Acquista subito
Image

L'analisi habits focused

Quando e perché serve l’analisi habits focused

La comunicazione efficace per dare valore all’esplorazione della struttura di specifiche abitudini

Come impostare l’analisi dell’architettura di un’abitudine

Le domande per condurre l’analisi

Come riconoscere gli elementi dell’automatismo

Come restituire il significato dell’abitudine disfunzionale

Acquista subito
Image

Case studies nell'analisi habits focused

Case study: Il cliente che pilucca

Case study: voglio cambiare ma … mi sfogo col cibo

Case study: quello che non riesco a gestire è la fame quando rientro dal lavoro

Case study: dopo cena sempre qualcosa di dolce davanti alla tv

Case study: non riesco a rinunciare alla colazione al bar

Acquista subito
Image

Le convinzioni limitanti

L’impatto delle convinzioni limitanti sulla compliance e sugli outcome

Come orientare l’analisi

Come restituire al cliente la responsabilità degli schemi mentali

Case study: il cliente con il metabolismo lento

Case study: il mio problema è che sono incostante

Case study: tanto so già che poi torno al punto di partenza

Case study: per mangiare bene bisogna rinunciare al piacere

Case study: il cliente che è convinto di essere pigro

Acquista subito
Image

Dalla valutazione la feedback 

L’importanza di comunicare al paziente feedback sui comportamenti

IEA®: come collegare aspettative, valutazione, feedback e obiettivi

Stile di comunicazione nel feedback

Come presentare il proprio modello di lavoro

Come preparare il cliente al percorso IEA®

Il cliente che vuole la dieta: continuare con IEA® o restare sul modello tradizionale?

Acquista subito
Image

Definire gli obiettivi: i fondamenti

In che modo gli obiettivi possono sbloccare abitudini disfunzionali

Evidenze scientifiche e modelli di riferimento per la definizione degli obiettivi

Health Action Process Approach per il cambiamento di abitudini

Il modello transteoretico

Il processo di Rubicone

L’implementazione di intenzione

Gli obiettivi nello Zurcher Ressourcen Modell

Il modello SCORE

Acquista subito
Image

Come definire gli obiettivi in pratica

Quando vanno definiti gli obiettivi nella visita

Come impostare gli obiettivi

Priorità cliniche e obiettivi del cliente

Criteri e caratteristiche per definire un obiettivo in modo efficace

Le domande per guidare l’impostazione degli obiettivi

Riconoscere l’approccio del cliente nell’orientamento all’obiettivo

Come monitorare il raggiungimento degli obiettivi

Acquista subito
Image

Case studies nella definizione degli obiettivi

Acquista subito

Case study: Mi dica lei quale dovrebbe essere il mio obiettivo

Case study: Quando l’obiettivo è nel passato

Case study: La difficoltà di immaginare scenari differenti

Case study: Quando l’unica cosa che conta è un obiettivo irrealistico

Case study: Quando è tutto apparentemente solo una questione di peso

Image

Abitudini, obiettivi e motivazione al cambiamento

Self determination theory

Fattori intrinseci ed estrinseci nella regolazione della motivazione

Il processo di valutazione delle scelte e l’impatto sulla motivazione

Il ruolo della motivazione nell’apprendimento di una nuova abitudine

Motivazione e inneschi: quali ruoli nel cambiamento di un’abitudine

Abitudini verso motivazione al cambiamento: come leggere l’evoluzione del percorso

Prescrizione di obiettivi e potenziale rischio di riduzione della motivazione

Acquista subito
Image

Esplorare la motivazione in pratica

Impostazione del colloquio e timing per l’indagine della motivazione

Dall’obiettivo alla motivazione: le leve nel lungo e nel breve termine

Le domande per esplorare le specifiche leve motivazionali

Come riconoscere la vera motivazione

Motivazione e aspettativa di risultato per il rinforzo di nuovi comportamenti funzionali

Personalizzare la comunicazione dei vantaggi

Come differenziare l’indagine della motivazione in base all’approccio al cambiamento del cliente

Come procedere quando sembra non esserci motivazione sufficiente

Motivazione e incoerenza d’azione: domande e attività per dare feedback al paziente

Acquista subito

Corso + libro Professionista della nutrizione + 25 crediti ECM

Acquista subito
Corso + libro Professionista della nutrizione
Acquista subito
Image

Case studies sull'esplorazione e comprensione delle leve motivazionali

Case study: Il cliente che ha bisogno che qualcuno lo controlli

Case study: lo voglio per la salute

Case study: Sempre e solo una questione di peso

Case study: Questione di sesso

Case study: Lo voglio perché si sa che è importante

Case study: Il cliente che ci tiene ma si rivela incoerente e non compliante

Case study: Quando la motivazione non è sufficiente

Acquista subito
Image

Intervento nutrition, embodiment e habits focused

Come integrare l’analisi embodiment e habits focused nella progettazione d’intervento

Come definire le priorità d’intervento

Come gestire le linee guida nutrizionali

La micronutrizione come booster di efficacia percepita

Oltre la dieta: implementare e progettare il piano d’azione per concretizzare il cambiamento

Intervento in studio e compiti a casa

Oltre il peso: le basi del monitoraggio del processo di ristrutturazione delle abitudini

La regola dei piccoli passi

Come comunicare la prescrizione nel modo più efficace per trasmetterne il valore

Focus comunicazione scritta

La frequenza degli incontri

Acquista subito
Image

Le strategie per ristrutturare l'approccio al cibo 

Obiettivi dell’intervento embodiment focused

Approccio by plans vs approccio by feels

Gli step di allenamento propriocettivo: come sviluppare l’intervento embodiment focused

Allenare la consapevolezza propriocettiva nell’esperienza con il cibo: Strategie e pratiche in studio e nel piano d’azioni

Come allenare il focus più funzionale a tavola

Allenare la postura per mangiare in modo più consapevole

Le attività preparatorie al pasto

Consapevolezza propriocettiva: il ruolo e il valore della daily beauty routine

Il ruolo dell’allenamento by feels

Acquista subito
Image

Allenare la consapevolezza a tavola 

Come progettare l’intervento per allenare la consapevolezza a tavola

Percezione e interpretazione della sensazione di fame

Allenare a riconoscere la fame

Il diario alimentare embodiment focused

Guidare al pieno godimento del cibo

Skills per guidare a cogliere i segnali di riempimento

Come guidare a rispettare la sazietà

Strumenti di monitoraggio

Acquista subito
Image

Case studies sull'intervento fondato sulla valorizzazione del vissuto corporeo

Case study: Il paziente che ha sempre fame

Case study: Il paziente che non sa riconoscere quando ha veramente fame

Case study: Il cliente che non sa rinunciare al piacere

Case study: Sazietà = sentirsi spiacevolmente pieni

Case study: Essere bravi a stare a dieta, senza riuscire ad ascoltare il corpo

Acquista subito
Image

Lavorare sull'architettura dell'abitudine

Gli ingredienti necessari per trasformare un nuovo comportamento in abitudine

Cambiare davvero abitudini: quanto tempo serve?

Il ruolo strategico della ripetizione

Apprendimento associativo e di ricompensa

Il ruolo della dopamina nell’apprendimento di nuove abitudini

Il ruolo del cortisolo

Cosa significa cambiare l’architettura delle abitudini

Le differenze tra sostituzione, discontinuità e inibizione

Dall’innesco al cambio di setting

Gap di comportamento tra intenzione e azione reale

Il ruolo della programmazione

Acquista subito
Image

Apprendere o interrompere un'abitudine

Applicare le evidenze scientifiche nella pratica clinica

Motivazione scarsa: come adattare la ristrutturazione

Impegnarsi quando niente cambia: come spiegare al cliente cosa sta veramente succedendo

Sequenza per apprendere una nuova abitudine

Come identificare l’innesco

Agire sul setting

La verifica della ricompensa

Strumenti di monitoraggio

Come scrivere il piano d’azione habits focused

Come guidare il processo di ristrutturazione di un’abitudine disfunzionale

Strategie per evitare l’innesco

Strategie per inibire le risposte indesiderate

Il principio di Premack

Come sfruttare la potenza delle abitudini già esistenti

Acquista subito
Image

Case studies sull'intervento habits focused

Acquista subito

Case study: Quando la dispensa è di qualità ma l’ambiente è disordinato

Case study: Il cliente pigro

Case study: Cambiare abitudini nei momenti di cambio di vita personale e/o professionale

Case study: I familiari che remano contro

Case study: come smettere di piluccare

Case study: trasformare le rinunce

Image

Come gestire le reazioni e i feedback indesiderati del cliente

Obiezioni: cosa sono e come si possono gestire

Case study: Il cliente che insiste a voler la dieta

Case study: Le obiezioni sulle soluzioni proposte

Case study: Il cliente che cambia idea sugli obiettivi

Case study: Il cliente che non realizza quanto e cosa sta davvero cambiando (e sottovaluta)

Case study: Il cliente che vorrebbe ma non agisce

Case study: Le lamentele di chi non sta ottenendo i risultati desiderati

Acquista subito
Image

Il professionista esperto nella ristrutturazione delle abitudini alimentari

A che punto siamo del nostro percorso formativo?

Livelli di propedeuticità nell’allenamento delle skills IEA®

L’identità del professionista IEA®

Come promuovere le tue competenze a pazienti e collettività

L’IEA® e i progetti di Intuitive Eating Academy® nel prossimo futuro

Acquista subito
Image

Intuitive Eating Approach®

Level 1

Percorso completo

Comprende:

  • accesso esclusivo alle 10 videolezioni
  • il libro Intuitive Eating Approach, spedito direttamente a casa
  • il libro Professione Nutrizionista in formato digitale
  • 50 crediti ECM (tramite l'accesso a 2 FAD)
  • l'attestato Intuitive Eating Approach® - Level 1, spedito a casa
Costo: 690,00 IVA esclusa
Acquista il percorso completo
Image

Intuitive Eating Approach®

Level 1

Solo videocorso

Comprende

  • accesso esclusivo alle 10 videolezioni

Questo prodotto non include libro - Non vengono rilasciati crediti ECM

Costo: 450,00 IVA esclusa
Acquista solo videocorso
Se acquisti dalla Svizzera o tramite il Servizio Sanitario Nazionale contatta l'amministrazione alla mail info@intuitiveeating-academy.com per ricevere istruzioni di acquisto senza IVA.